Home » NewsFlash » Forfettari 2020 con iper e super ammortamenti

Forfettari 2020 con iper e super ammortamenti

Spetta ai forfettari il superammortamento e iperammortamento dal 2020 come credito d'imposta

Il nuovo credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali, sostituisce i superammortamenti e gli iperammortamenti (che consistevano in una deduzione extra contabile da operare in dichiarazione dei redditi) spetta anche ai forfettari.

La formulazione di legge consente di affermare che la nuova agevolazione opera anche nei confronti dei soggetti che determinano il reddito con criteri forfetari o con l’applicazione di regimi d’imposta sostitutivi.

Le nuove agevolazioni rappresentano, in particolare, un beneficio indiscusso per le imprese che adottano il regime forfetario perché non deducendo i costi relativi all’attività esercitata, non deducono gli ammortamenti, sicché i benefici connessi ai super-ammortamenti e agli iper-ammortamenti, sino al 2019, risultavano preclusi. Con la nuova misura 2020 tali soggetti avranno, invece, il vantaggio di poter compensare il credito d’imposta con l’imposta sostitutiva del 5 - 15%, nonché con i contributi previdenziali dovuti all’INPS ed INAIL.

- Dott. Umberto Pavoni -

Dove Siamo

- Dott. Umberto Pavoni -

Chi Siamo

- Dott. Umberto Pavoni -

Metteteci alla Prova

- Dott. Umberto Pavoni -

circolari

- Dott. Umberto Pavoni -

Omaggi Natalizi

- Dott. Umberto Pavoni -

Operazioni di scissione

- Dott. Umberto Pavoni -

Paesi in Black List

- Dott. Umberto Pavoni -

Affitti e cedolare secca 20%

- Dott. Umberto Pavoni -

collaboriamo con